74 - Scultura Stampa

 

 

Campo V, lato ovest

 

Sepolcro del giovane capitano marittimo Carlo Casani (1887-1910) " Stele in marmo ornata (1911): angelo che regge il timone di un naviglio sulla cui prua è inciso il motto "Il mio sogno" e indica la via del cielo (1911)


Autore anonimo

 


  


Epigrafe: "Nel più bel fiore degli anni / e quando tutto sembrava sorridermi attorno / da non breve doloroso malore / venni tratto precocemente al sepolcro. / Or tu celeste nocchiero / prendi cura del mio naviglio / guidalo in sicuro porto / e me in cielo conduci" " Il piccolo monumento anticipa di due anni la grande composizione che Antonio Bozzano ideò per la tomba dell'armatore e capitano marittimo Giuseppe Martinelli (cfr. s. 35), d'identica ispirazione ma di resa estetica ben più efficace.


 

<< torna indietro