63 - Scultura Stampa

 

 

Chiesa, lato ovest

 

Cappella famiglia Giuseppe Barsanti (ora famiglia Angelini) " Grande stele in marmo ornata (1919): angelo che porge fiori alla fotografia della giovane Maria Barsanti


Autore: Giacomo Zilocchi (opera firmata)

 


  


Epigrafe: "A Maria / fiore crudelmente spezzato" " La commemorata, morta nell'ottobre del 1918 vittima dell'epidemia d'influenza spagnola, era figlia del fabbro ferraio e carpentiere Amedeo Barsanti, celeberrimo all'epoca per aver costruito numerosi edifici lignei della Passeggiata Margherita, tra i quali il Café Chantant Eden (1900) e il Nuovo Teatro Politeama (1902)


 

<< torna indietro