56 - Scultura Stampa

 

 

Campo IV, lato est

 

Sepolcro di Amelia Cellai Pasquinucci (1884-1908) " Stele in marmo (1909): bambina che porge fiori alla fotografia della defunta


Autore: Anonimo

 


  


Epigrafe: "Il dì triste dei morti 1908 / Amelia Cellai nei Pasquinucci / ventiquattrenne / fu madre la prima volta / per soli 17 giorni / poiché / la morte crudele rapivala / al desolato marito / cui / rimase sacro pegno d'amore / la bambinella Amelia / che / senza i baci de la sua mamma / nel decimo mese di vita / morì raggiungendola


 

<< torna indietro