35 - Scultura Stampa

 

 

Campo II, lato ovest

 

Monumento in marmo (1913) all'armatore e capitano marittimo Giuseppe Martinelli (1838-1913): angelo con lunghissima treccia di fiori che guida una barca sulla cui prua è incisa la scritta "Verso l'infinito"; sulla base è collocato il medaglione del commemorato


Autore: Antonio Bozzano (opera firmata)

 





Il settimanale "L'eco versiliese" del 7 novembre 1913 segnala il monumento "rappresentante un angelo che col piede preme un bastimento e collo sguardo fisso guarda l'infinito" tra quelli di maggior pregio inaugurati in quell'anno. Il motto "Verso l'infinito", originariamente inciso sulla prua della barca su fondo oro, è stato riscritto con vernice nera. Il sentimento epico dei capitani marittimi viareggini a cavallo tra Ottocento e Novecento è reso benissimo da quest'ultimo viaggio nell'eternità  che neppure la morte può annullare (per un monumento d'identica ispirazione ma di più mediocre esecuzione cfr. s. 74).

 

<< torna indietro