Il Libro

 

  

Richiedi il Libro
Punti Vendita

Cerca sul sito

Orari

Orario Invernale
(ora solare)
Lunedì
Martedì
Mercoled
ì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
08:00 - 17:00
08:00 - 17:00
08:00 - 17:00
08:00 - 17:00
08:00 - 17:00
08:00 - 17:00
08:00 - 17:00
Orario Estivo
(ora legale)
Lunedì
Martedì
Mercoled
ì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
08:00 - 18:00
08:00 - 18:00
08:00 - 18:00
08:00 - 18:00
08:00 - 18:00
08:00 - 18:00
08:00 - 18:00

       

22 - Architettura PDF Stampa

 

 

Cappella Picco e Pilotti, 1900


Autore: Laboratorio Beretta-Morescalchi

 





La prima sepoltura nella cappella è quella della bambina Elena Pilotti di Eugenio, morta a sette anni e mezzo nell'agosto del 1900, insieme a Tommaso Picco fu Carlo.
La cappella qualificata da un paramento in marmo a fasce bicrome è opera del laboratorio Beretta- Morescalchi di Carrara; lo scultore Giovanni Beretta è presente nel cimitero con una sua opera nel Sepolcro di Maria Luisa Serra Carta Mameli.
Un interessante relazione redatta da Goffredo Fantini nel 1900, conservata presso il Centro Documentario Storico (CDS, Polizia mortuaria 1900- 1907, cat. IV f. 1/8 f. 1900) documenta la cura e l'attenzione dell'Amministrazione Comunale rivolta alla tutela e valorizzazione delle opere del Cimitero. Infatti, il Fantini, in qualità  di Responsabile Dell'ufficio Tecnico, impone ai proprietari l'acquisizione di una superficie di tre metri circostanti l'edificio e, inoltre, di adornare la cappella con piante ornamentali al fine di renderla decorosa e in sintonia con l'ambiente circostante.

 

<< torna indietro