Il Libro

 

  

Richiedi il Libro
Punti Vendita

Cerca sul sito

Orari

Orario Invernale
(ora solare)
Lunedì
Martedì
Mercoled
ì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
08:00 - 17:00
08:00 - 17:00
08:00 - 17:00
08:00 - 17:00
08:00 - 17:00
08:00 - 17:00
08:00 - 17:00
Orario Estivo
(ora legale)
Lunedì
Martedì
Mercoled
ì
Giovedì
Venerdì
Sabato
Domenica
08:00 - 18:00
08:00 - 18:00
08:00 - 18:00
08:00 - 18:00
08:00 - 18:00
08:00 - 18:00
08:00 - 18:00

       

13 - Architettura PDF Stampa

 

 

Cappella Morandi, 1932


Autore: Ario Morandi

 





La cappella viene commissionata da Paolo Morandi (1844 " 1935) per l'inumazione del nipote, Bruno Petri (1913 " 1931), morto giovanissimo in seguito ad un incidente di caccia.
Il progetto viene realizzato da Ario (1890- 1962), vero autore del cinema-teatro Eden da molti attribuito erroneamente all'architetto Belluomini.
La cappella, della famosa famiglia viareggina, presenta una sobria struttura connotata da un prospetto impreziosito da un mosaico che incornicia la vetrata raffigurante una croce nel quale è stato inserito il simbolo massonico del compasso..
Numerosi i personaggi importanti sepolti in questa cappella: Paolo Morandi fondatore del Café-chantant Eden di cui rimane proprietario fino al 1930 quando Zacconi subentra nella proprietà . Guglielmo, padre di Ario, personaggio promotore della Croce Verde, del circolo massonico Antonio Fratti di Viareggio, infine Bruna Morandi Petri, famosa per var donato il terreno sul quale è stato edificato la chiesa di Bon Bosco. 

 

<< torna indietro